Dal cielo grigio candidi petali di neve,

una rosa sbocciata in un giardino d’inverno,

gelido vento,

alberi spogli come sogni feriti,

abbondonati dal tempo.

Ti cerco nelle mie lacrime d’amore,

in silenzio,

resto in silenzio,

smarrito parole,

trasperente rugiada,

t’amavo come il sole la primavera.

Muoio nelle strade di questo tempo non piĆ¹ mio,

sguardo oltre la notte.

Blurosa

 

Tra le note di una musica che strugge l’anima,

nei pensieri, nel tempo,

goccie di pioggia sempre nuove,

di questo cielo tinto di grigio,

coperto di blu.

Il mio cuore batte forte,

quell’assenza riempita di silenzi e rumori ,

solitudine mascherata da un sorriso.

Blurosa