Gocce di cielo

Pioggia che cade velocemente,

gocce di cielo tra il grigio e la terra.

Pensieri di vita sparsi come nuvole sfumate

da una luce nascosta.

Oltre l’orizzonte l’anima,

calpestata da un dolore.

Acquamarina colore di un sogno.

Blurosa

Vorrei riuscire a scrivere qualcosa,di quel che provo, per il brutto fatto di cronaca

avvenuto oggi nel nostro paese.

Una ragazzina è morta, fatta saltare da una bomba davanti la sua scuola.

Stava andando a  scuola, luogo di cultura,  crescita e sicurezza, negli anni spensierati

dell’esistenza umana,  anche quando i contesti sono difficili.

Attentato terroristico.

E il senso di tutto questo? un male indicibile, senza  nome  ne umanità.

A questo dolore tutto il rispetto e la commozione.

Penso anche gli Angeli provano rabbia e tristezza  di fronte a quanto accade per mano

d’uomo, lontano da essere umano.

 

 

 

Blurosa

Il tempo del pensiero

“Il tempo del pensiero è il tempo più veloce che ci sia,

se noi chiudiamo gli occhi e pensiamo alla galassia più lontana…

tac, un battito di palpebra e noi siamo là ad una distanza infinita.

E’ forse il luogo dove si può sognare davvero….”

Ermanno Olmi

 

Soffio d’infinito

Vento d’oriente,

fiore del deserto,

dune di sabbia senza fine.

Sfinito animo,

l’orizzonte ha colori sfumati di una bellezza infinita.

Un soffio di vento, d’infinito.

Nonostante tutto la solitudine non ha ingrigito il cuore,

qualche lacrima tra le mani.

Che l’amore sia sempre puro,

come un incanto rinnova il tempo,

l’ infinito.

Blurosa

Tante volte il silenzio mi fa compagnia,

richiamo costante di una malinconia immersa in solitudine

che sembra singhiozzo d’infinito,

e non trovo le parole,

tanto forte e l’impeto e fioche le forze per gridare al vento,

come fa il mare agli scogli,

per farsi sentire.

 

Blurosa

 

 

C’è un campo di grano, dietro casa mia, oltre la strada.

E’ ancora verde, colore attribuito alla speranza,

ed il sole giorno dopo giorno lo renderà color d’oro,

a mostrare tramonti oltre i monti  ed i pensieri.

Il mio cuore non è pronto a partire,

in quest’angolo di mondo,

dove gli orizzonti sembrano così lontani…

 

Blurosa

“La verità dell’altro

non è in ciò

che ti rivela,

ma in ciò che non sa

rivelarti.

Perciò

se vuoi capirlo,

non ascoltare

ciò che dice,

ma ciò che non dice.

Gibran

“Lunga è la notte

e senza tempo.

Il cielo gonfio di pioggia

non consente agli occhi

di vedere le stelle.

Non sarà il gelido vento

a riportare la luce,

nè il canto del gallo,

nè ilpianto di un bimbo.

Troppo lunga è  la notte,

senza tempo,

infinita

“Peppino Impastato”

Questa poesia è di Peppino Impastato,che sapete bene è stato ucciso dalla mafia per la lotta che ha portato avanti contro di essa,mafia prepotente e sempre imperante anche ai nostri giorni.Proprio oggi 9 maggio, sono passati  34 anni dall’atroce attentato, che ha posto fine alla sua vita ma non alla sua lotta.

Il ricordo và anche alla madre Felicia, che con la sua forza ha saputo fare del suo dolore  devastante ribellione alla cultura sbagliata e rovinosa della mafia,che gli ha portato via il figlio, ma non la dignità per ricercare la giustizia.

E’ triste solo parlare di tutto questo, ma il mondo,purtroppo, ha queste amarezze e pesanti lacrime.

Blurosa

Sentire

Ciao a tutti.

c’è un “sentire” che non è semplice spiegare, che non è il sentire dato dal senso dell’udito.

E’ un sentire che percepisce il cuore, è non si spiega se non con emozioni che prendono l’anima, il nostro essere.Tra le lacrime un sorriso.

“….non si vede bene che col cuore.L’essenziale è invisibile agli occhi”,questo ci ricorda il piccolo principe di Exupèry.

“E’ il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante”.

Questo ci ricorda ancora il piccolo principe l’importanza delle persone che amiamo nella nostra vita.

Blurosa

Sentire in un soffio di vento Dio,

anelito d’infinito, perfezione e bellezza.

Ramingo il mio animo nel mondo,

rugiada tra le rose e le spine,

uno sguardo incantato e un pò triste,

ramingo nel mondo.

 

Blurosa