Oltre le finestre,

smeralde le foglie al sole,

tra i verti patine di tempo,

beffardo e deriso

solitario e ramingo.

Nessuno conosce il mo animo,

il mio cuore,

solo chi mi ama così tanto

nonostante distanze e tormenti.

Occhi che brillano di quell Amore  infinito

che è dono.

 

Blurosa

 

Tu

Verso l arcobaleno,

piano a passo di lumaca,

attraverso tempeste,

forse servono,

attraverso  il vento, il tempo.

TU  Arcobaleno nei color della luce del sole, oh Amore

silenzioso che grida.

Quante battaglie,

mi sono arresa ferita .

Ho cercato nel sole il brillio del’ acqua,

le lacrime nutrono il cielo,

la purezza nel cuore oh Amore.

Limpido cuore che t’ ama.

Blurosa

 

E se uno cade glie la porgiamo la mano?

Quel senso di umanità forte, non egoista  che ci ha insegnato un grande uomo.

Su cos’è il senso di umanità potremmo discutere e scrivere tanto, umanità che si è

persa e rifiorisce nei giardini del’ anima come essenza del nostro vivere, negli

sforzi di persone umane  bisognose di Dio  fattosi uomo in Cristo.

 

Blurosa

Vorrei una carezza lieve e forte

come l ‘incanto di un attimo,

uno sgrardo che bacia l’ anima.

Nei tuoi dolci come la meraviglia di un tramonto

da tanto tempo non contemplato.

Un cielo terso  tra le valli senza tempo,

solo un desiderio che diventa vita  nella bellezza

di un tuo pensiero .

Travolge i sensi ,

emozioni , pennellate di luce,

danzo nel vento leggere,tra le ali di un sogno  e suoni dell anima,

è amare.

 

Blurosa

Le mie Ali

Le mie ali un sogno chiamato Amore.

Notte senza stelle da guardare in queste pareti cupe di tormenti,

Dio ha dimenticato un angelo che dia vita alle speranze di un bambino impaurito.

Una piccola luce le ali luminose di un abbraccio d’Amore.

Ti penso ed ogni attimo pare infinito nel desiderio

di un tuo abbraccio…

 

Rosaria Di Santo

Blurosa

 

 

Rovente di Sogni

Rovente di Sogni

calpestati e rinati come un bocciolo di rosa

delicato.
Tra la roccia ed il vento
nei silenzi che l’anima sente.
Per un attimo un incanto
che infrange il tempo
semplice come un raggio di luce
da una piccola finestra.
Un abbraccio che ha la sua lacrima.
Tu, zia Rosanna, gentile come un Angelo
che Dio ci ha donato.
Rosaria Di Santo

Ad ogni goccia di pioggia,

ad ogni raggio di sole,

ad ogni soffio di vento grido il mio amore per te.

Silenzi in un sospiro le parole che sente il cuore.

Piccola goccia, il mio infinito tu!

Sbocciano i fiori nei profumi di una nuova primavera.

 

Blurosa

 

Fa freddo, è notte e ci sono le stelle…

Fuori dalla finestra, sopra i monti i mari e gli oceani.

Ma sei tu che cerco con occhi e anima,

anelando amore  infinito.

Blurosa

 

 

Come mare in tempesta l’ animo mio non si calma.
Muoio in tormenti,
ti vorrei accanto.
Angelo ferito,
nascondo le lacrime,
non trovo luce in  un orizzonte di fredde roccie.
Oltre tanta nebbia,
una tua lacrima si stringe al mio cuore,
il dolore di chi ama ,
vero come un respiro ansimante di vita.
Una carezza per non morire,
quel che sento è Amore.

Blurosa